Archive

aprile 2018

Browsing

“La Bellezza non ha causa. Esiste. Inseguila e sparisce. Non inseguirla e rimane”. – così rifletteva la scrittrice Emily Dickinson in merito a questa qualità o valore, come meglio vogliamo definirla, che tutti noi involontariamente, ogni giorno, inseguiamo. Ma come si può davvero definire una donna dotata di grande bellezza? Non è la perfezione a fare bellezza ma sono proprio le imperfezioni a dare il giusto tocco per valorizzare persone e personalità. Il più delle volte è un lato debole, un’espressione caratteristica, un dettaglio che rendono una persona imperfetta molto più affasciante di un perfetto naso alla francese. Dubbi? Proviamo a pensare al naso di Gisele Bunchen che non è assolutamente il suo punto forte, ma le dona un’ espressione nel complesso positiva, arricchita da un corpo longilineo e dotato di una preziosa naturalità che rende questa ragazza una vera dea. Quindi non demordete, non bastano un lato B perfetto…